Siti

A12 - CHIESA SAN DONATO

La Chiesa di San Donato si trova all'estremità nord del viale principale del paese, Corso Umberto. Di epoca precedente alla fondazione di Bernalda, era sita nell'antico casale di Camarda,

centro d'origine greca, la cui esistenza era funzionale alla polis magnogreca di Metaponto, che intratteneva rapporti di vario genere con le popolazioni dell'interno lucano e pugliese. Nell'antico sito tra la Chiesa di San Donato e la Madonna degli Angeli si rinvenne infatti un discreto numero di tombe d'età greca. In alcuni documenti è riportato che San Donato era il protettore dell'antica Camarda fino a quando non fu scelto San Bernardino, in onore di Bernardino de Bernaudo, fondatore di Bernalda. Nel 1544 la chiesa si presentava in buone condizioni. Nel 1678, secondo la testimonianza di Mons. Culminarez in visita pastorale, vi era un affresco sulla parete raffigurante il Santo, di cui, tuttavia, non è riportata alcun'altra notizia. Ristrutturata la prima volta nel 1708, fu distrutta dai Saraceni nel 1726 e rimase fatiscente fino al 1766, anno in cui fu ristrutturata, e poi ampliata nel 1800. Accanto alla chiesa si nota l'antica Croce del convento dei Francescani Conventuali, che i monaci posero accanto alla porta feudale di Bernalda e che successivamente è stata diverse volte spostata con l'avanzamento dell'insediamento urbano. Nella Chiesa di San Donato era custodito il Carro Trionfale di San Bernardino che in occasione della Festa Patronale d'Agosto concludeva il corteo storico. Il 7 agosto 2013, dopo l'esecuzione di importanti lavori di restauro, in occasione della prima messa, è stata riconsacrata ed è tornata ad essere un luogo di culto molto amato dai cittadini.

 

 

Contatti

Piazza Plebiscito snc

75012 Bernalda (MT)

+39 0835 540 214